venerdì 8 marzo 2013

ღ Torta mimosa con fragole

Salve a tutti!! :) 
Sono felice di rientrare nel mio blog in bellezza, con questa bella torta in onore di noi donne...Scusate la lunga assenza ma spero di farmi perdonare con questa bella variante della torta mimosa! :) 

INGREDIENTI:

*Pan di spagna (per tortiera diametro 24/26 cm):

180 g di farina 00 
- 180 g di zucchero
- 4 uova 

- 1 bustina di vanillina
- 1 bustina di lievito per dolci

- colorante alimentare giallo liquido

*Crema per il ripieno:
- 200 g zucchero
- 80 g farina 00
- 500 ml latte
- vanillina
- un cucchiaio burro
- colorante alimentare giallo liquido
- aroma a piacere ( io ho usato un aroma meraviglioso agli agrumi profumatissimo della ditta Fraccaro regalatomi da un'amica blogger :
- fragole tagliate a cubetti, zucchero, un pò d'acqua (per caramellarle e aggiungerle alla crema e per creare uno sbagno alle fragole)
- qualche cucchiaio di panna montata (che servirà nella crema per l'esterno)

*Crema di copertura:
- 200 ml panna da montare già zuccherata
- qualche cucchiaiata della crema per il ripieno (prima di aggiungervi le fragole)

PROCEDIMENTO (singoli procedimenti e assemblaggio finale) :

* Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unire la farina, vanillina, qualche goccia di colorante ed il lievito, miscelare il tutto e versare in una tortiera imburrata e infarinata (meglio se a cerniera). Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20/30 minuti circa; una volta cotto tenetelo in forno spento per 2 minuti, sfornatelo, lasciatelo raffreddare e tagliatelo in tre strati (quello centrale vi servirà per sbriciolarlo sopra).




* In una casseruola mettere lo zucchero, la farina, la vanillina ed aggiungere lentamente il mezzo litro di latte, qualche goccia di colorante e l'aroma scelto fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettere in cottura a fiamma medio-bassa e girare continuamente, quando comincerà ad addensarsi continuare a girare spegnere la fiamma e girare energicamente, poi lasciare raffreddare. Aggiungere qualche cucchiaio di panna montata e girare. Nel frattempo in una padellina (meglio se antiaderente o in ceramica) versare lo zucchero e uno/due cucchiai di acqua e lasciare riscaldare, tagliare le fragole a cubettini e versarle nella padellina, lasciare caramellare, si formerà una salsetta rosata che useremo per lo sbagno aggiungendovi un pò d'acqua, mentre le fragole le prenderemo con un mestolo forato e le aggiungeremo alla crema.




* Montare la panna e aggiungervi qualche cucchiaiata della crema per l'interno, prima di aver aggiunto le fragole, perchè la crema esterna deve essere priva di pezzetti perchè serve solo a fare aderire il pan di spagna sbriciolato e creare l'effetto "mimosa".

 



ASSEMBLAGGIO:
- Tagliate il pan di spagna in 3 strati.
- Lo strato centrale tagliatelo a cubettini e cominciatelo a sbriciolare in un piatto.
- Unite qualche cucchiaio di acqua alla salsetta rosata ottenuta dalle fragole e con un pennello sbagnate con il composto ottenuto il primo strato di pan di spagna. 


- Versate la crema nel primo strato e livellatela, coprite con il strato di chiusura.

- Sbagnate leggermente lo strato di chiusura e poi coprite l'intera torta con la crema di copertura.


- Coprite l'intera torta con il pan di spagna che avete sbriciolato in precedenza.


ed ecco il risultato finale!! ho dato una leggerissima spolverata di zucchero a velo e decorato con un rametto di mimosa :)



Spero vi piaccia! Fatemi sapere se la provate...!!

Un abbraccio,
Valeria





6 commenti:

  1. Ciao che carino il tuo blog ci son belle ricette complimenti ;)
    mi unisco subito ai tuoi lettori fissi!

    Un abbraccio
    Alessandro
    fancyfactorylab.blogspot.it

    p.s. passa pure da me e fammi sapere che ne pensi ;) baci

    RispondiElimina
  2. bella e sicuramente anche buona !!

    RispondiElimina
  3. Complimenti bellissimi i tuoi lavori, bellissimo blog, ti seguo con piacere..

    Attrezzature per cake design

    RispondiElimina